Allevamento Boxer "Delle Terre Pontine"

31 Mar 2016

Consigli utili per evitare pericoli in casa per il tuo amico a quattro zampe

0 Commenti

Gli animali, come i bambini, devono vivere in un ambiente adatto alle loro esigenze in cui poter circolare e giocare liberamente.

Di cosa bisogna tener conto per tenere al sicuro i nostri cuccioli in casa evitando che rischino la vita?

  • Lavatrice: spesso i cuccioli, amano trovare luoghi appartati. Così entrano e si addormentano nel bucato riposto nel cestello della lavatrice. Prima di avviare il lavaggio, si consiglia di controllare il cestello e di tenere sempre chiuso l’oblò della lavatrice.
  • Piante tossiche o taglienti: alcune piante d’appartamento o da giardino, oltre ad essere velenose, hanno foglie appuntite con cui il cucciolo potrebbe perforarsi gli occhi. Ci sono piante invece aventi foglie taglienti ed affilate che possono ferire la lingua del cagnolino che la morde portando anche conseguenze gravi. Si consiglia anche di prestare attenzione a piante grasse con spine come i cactus dove i cuccioli potrebbero grattarsi il muso e riempirsi dei piccoli aculei.
  • Bacinelle contenenti detersivi: i cuccioli potrebbero leccare e deglutire l’acqua saponata contenente candeggina, la quale irrita le vie respiratorie del cucciolo e  può causare dermatiti ed eczemi.
  • Aghi, fili e corde: molti cuccioli amano mangiare fili per cucire ingoiando anche gli aghi corrispondenti. Sono soliti anche rosicchiare cordicelle che vengono utilizzate per legare insaccati e prodotti caseari. Si consiglia di prestare molta attenzione a questi oggetti e di tenerli lontani dalla portata dei cuccioli.
  • Concimi ed antiparassitari: sono tutti estremamente tossici. Quindi si consiglia di usarli lontano dai cuccioli.

 

[top]

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *